08 febbraio 2007

Evviva

Oggi negli announcements universitari (gli stessi che reclutavano alcoolizzati per test su cavie umane) ce n'era uno che diceva che per merito di una donazione alla biblioteca erano disponibili dei libri di fantascienza/fantasy da vendere agli studenti.
Allora sono andato a trovare Mr. Sawyer, che purtoppo di nome non faceva Tom, e ho comprato un po' di libri in inglese per migliorare il mio "reading" in maniera economica e forse piacevole. Comunque sia per il modico prezzo di sette sterline mi sono aggiudicato:
.
- Philip K. Dick - The Zap Gun
- H.G. Wells - The War of tThe Worlds
- Douglas Adams - The Hitch Hiker's Guide to the Galaxy
- Douglas Adams - The Restaurant at the End of the Universe
- Douglas Adams - Life, the Universe and Everything
- Douglas Adams - So Long, and Thanks for All the Fish
- P.J. Farmer - Strange Relations
- Clifford D. Simak - City
- J.R.R. Tolkien - The Fellowship of the Ring
- J.R.R. Tolkien - The Two Towers
- J.R.R. Tolkien - The Return of the King
.
Credo che se riuscissi a leggere tutti questi libri in inglese nei prossimi tre anni potrei gia' dirmi soddisfatto... attualmente ho ancora problemi a capire i gusti degli yogurt...

8 commenti:

Il Ceruti ha detto...

Anche se la storia è trita e ritrita (erano anni che volevo scriverlo) parti dalle basi: un film osè, magari roba tipo "My sister's hot friend" ti può aiutare. I primi 3 minuti solo solo di conversazione, guarda solo quelli. E poi leggi Tolkien. Più chiaro di così...
Ma gli Hobbit sono gli equivalenti dei Midget?
E gli elfi? Shemale?
Brrrrrrrrrr

patata ha detto...

A questo punto voglio un bel film mature con Gandalf protagonista, o una reverse-gang-bang con tutte le comparse de "le 2 torri"...
Se invece ritieni che in "My sister's hot friend" 3 minuti di dialogo siano troppi, consiglio vivamente la serie B.B.G. (Bad Black Girls), non so se si arriva ai 2 minuti...a dire il vero non so neanche se parlano...

Il Ceruti ha detto...

ma Patata io sono favorevole alle conversazioni pre-osè in lingua straniera. Ben vengano, ti aiutano in un campo che le nostre docenti ai tempi scolastici si sono dimenticate di spiegare.
Hai voglia a spiegare le differenze tra Would" "Should" e "Could" per tirare l'acqua al tuo mulino con una tipa. (mi sono trattenuto per evitare che mi cancellassero il commento).

patata ha detto...

Veramente a scuola non ti hanno insegnato niente? Babbè, ci penso io: Pregnant, Interracial, facials, cumshot, squirting, gangbang (standard and reverse), double, swallow, older, mature, midget, pissing, teen, defec, fisting, shower, bondage, shawed, teen. E come prima lezione direi che può bastare. Una cosa è certa, se questo messaggio non verrà cancellato il blog del busca avrà un'impennata di accessi da parte di sconoscouti con le mutande croccanti.

ilbusca ha detto...

Would suona come "vorresti", Should come "dovresti" e Could come "potresti".
Ma qui a Liverpool tutti usano solo "d" il resto te lo devi immaginare tu.

Anonimo ha detto...

..cazzo se sei fuori!!
mi presento..sono Ombretta [la sorella del Bonsi (=itis=un pò di anni fa)]..

stavo cercando immagini a caso per l'università su flickr...ho letto busca e ho avuto un flash di quando al telefono mi insultavi se ti chiedevo "sei il marco prandina o peroni??"..

Cacchio: Pila - Liverpool...complimenti, mi hai battuto (Rossa - Montreal, ma solo fino a maggio!)

Grazie per avermi fatto ridere: il tuo blog è esilarante!!

In bocca al lupo per tutto

Ti saluto..scusa ma devo proprio scappare: ho lasciato un libro aperto..

ilbusca ha detto...

Miii la sorella del Bonsi! Non c'e' bisogno che mi spieghi chi e' tuo fratello, sono stato 8 anni in classe con lui e continuo a vederlo (continuavo) a Scopello ogni dannato sabato sera.
Cazzo ma fai gia' l'universita'?!?!? Ma quanto sono vecchio? Quando venivo a trovare tuo fratello eri una bimba pestifera di 10 anni (probabilmente innamorata di Peroni).
Avrai notato con piacere che tra i commentatori del blog c'e' anche il vostro vecchio amico Ceruti.
Corri a chiudere quel libro, presto! Mica che qualcuno si metta a leggerlo!

ilbusca ha detto...

P.S.

Immagino che importante ricerca universitaria si faccia su flickr cercando "Valsesia".