25 agosto 2008

Ancora Mathew Street Music Festival

Visto che i miei collaboratori sono più utili di una macchina per affettare il minestrone, ecco qualche altra foto del festival più bello a cui abbia mai assistito.
.

Antarctic Monkeys
Voto : 7,5. Ero troppo lontano e c'era troppa ressa. E non mi piacciono gli Arctic Monkeys (di cui sono ovviamente la cover-band). Il nome però è geniale.

God Save the Queen
Voto : 8. Ovviamente gruppo cover dei Queen. Coreograficamente perfetti (il finto Freddie, stempiatura a parte, era identico all'originale), la voce fatica un po'. Ma provate voi a cantare come Mercury.

F.o.E. (Freedom of Expression)
Voto : 9. Sono un po' di parte perchè un po' li conosco visto che suonano sempre al Django's Riff a 100 metri da casa mia. Non hanno più la voce-rapper Keji ma sono ancora originali e sperimentali.

Tygerstyle
Voto : 6,5. Non il mio genere. Voce slegata dagli strumenti.

Mito per strada
Voto : 7+. Bongo + corno che emette suoni alieni. Cosa volere di più?

Merseybeatles
Voto : 8. Gruppo cover ufficiale dei Beatles. Hanno suonato più volte loro al Cavern dei Beatles stessi. Uno di loro però ha dichiarato di tifare per l'Everton. Un peccato.

Blurb
Voto : 7,5. Gruppo cover dei Blur. Coinvolgenti

Rocks Off (Svezia)
Voto : 8. Storico gruppo cover dei Rolling Stones. Grandi.

All I need is Love (Canada)
Voto : 7,5. Molto bravi ma con un repertorio adatto ai miei genitori in vena di nostalgia.
Pubblico degli "All I need is Love"
Voto : 9. Appunto.

Smiths Indeed
Voto : 5,5. Cover degli Smiths. Unica insufficienza dei due giorni. Cantante troppo stonato. C'è da dire che non conosco bene gli Smiths, forse erano stonati anche loro.

The Great Northwestern Hoboes
Voto : 9. Altro gruppo emergente molto promettente. I miei preferiti oggi.

The Mojave Collective
Voto : 9. Grandissimo gruppo emergente. Meriterebbe più successo.

Night Parade
Voto : 8. Era brava questa band emergente. Solo che erano le undici del mattino e io ero ancora addormentato. Quindi non mi ricordo niente.
Elevation
Voto : 8. Cover degli U2. Vale lo stesso discorso dei God Save the Queen. Provate voi a vestirvi da Adam Clayton.

Soul Patrol
Voto : 10. Gruppo cover. Ho il dubbio se questi fossero effettivamente i Soul Patrol, potrebbero essere un rimpiazzo. Comunque sia non fatevi ingannare dall'aspetto del percussionista/cantante: ultracinquantenni vestiti da esploratori in Africa mi hanno sparato una "Disco Inferno" perfetta. Eroi.

Travone che ha presentato Elton
Voto : 7,5. Coraggioso/a.

Elton
Voto : 7,5. Vedere uno che imita Elton John non è la mia massima aspirazione, ma questo qui lo faceva bene.

5 commenti:

scrockman ha detto...

"ultracinquantenni vestiti da esploratori in Africa"

Bwahahahahahahahahah!

L'Elton è inquietante.

E noto comunque che lì i nomi delle coverband sono decisamente più creativi e gradevolidelle schifezze a cui sono abituato.

il ceruti ha detto...

busca i tuoi collaboratori sono in vacanza!
cmnq è una brutta cosa non conoscere il gruppo di Morrissey (che non era stonato)e Marr(che ora suona nei modest mouse)...gli anni 80 non erano tutte stronzate!
diamine sono un gruppo mitico gli Smiths..

ilbusca ha detto...

Non ho detto che non conosco gli Smiths. ho detto che non conosco BENE gli Smiths.

dottoressa A. Fabiani ha detto...

ma quì sono spariti tuti cuanti!!! tornate ha l'avorare barboni!

gischio ha detto...

Ci vuole l'appuntamento mensile con le chiavi di ricerca per risollevare un po' il gruppo! :)