27 novembre 2008

Un post serio, mi dispiace

Un po' di tempo fa avevo scritto un post serio sui prestiti ad imprenditori bisognosi in tutto il mondo tramite il sito http://www.kiva.org/. Solo Akilleys mi aveva seguito in questa faccenda, ma sono comunque soddisfatto. Sono soddisfatto perchè le persone a cui avevo prestato i soldi me li stanno restituendo, quindi significa che gli affari sono andati loro bene. Alcuni dei soldi che mi hanno restituito li ho riprestati ad altri. Ecco un piccolo aggiornamento (scusate il post serio):

A Teyyub servivano 950$ per comprare teiere, bicchieri, contenitori per lo zucchero per aumentare i suoi affari in una piccola caffetteria in Azerbaijan, dove è profugo in quanto allontanato dalla zona armena occupata. Io ho contribuito con 25$ e ha già restituito il 42% del prestito.

Il mitico Saday era un dottore. Ora è in pensione e alleva animali; aveva bisogno di 1000$ per comprare 3 vitelli e il mangime per crescerli. Ha già restituito il 7% ed è anche lui in Azerbaijan.

Non potete aver dimenticato il grande Mehman. Gli servivano 500$ per riparare il suo taxi. L'azero dallo sguardo truce (in assoluto il mio preferito) ha già restituito il 42%.


A Hikmatullo, sposato con 4 figli e diplomato, servivano 1000$ per comprare bestiame giovane da crescere per poi rivenderlo per la carne. Anche lui ha restituito il 42% e i pagamenti arrivano puntuali. Quindi spero che se la passi bene, anche lui in Azerbaijan.

Questo gruppo con a capo Ey Sam è appena riuscito ad ottenere il prestito di 875$ per comprare reti da pesca per sè ed altri pescatori del villaggio in Cambogia. Aspetto di vedere come gli va.

Dan ha un negozio di alimentari e bevande in Nigeria. Talvolta vende anche cibo pronto cucinato da lui e sua moglie. Deve riempire un po' il negozio e gli servono 850$. 625$ sono stati raccolti e sono sicuro che entro pochi giorni il prestito sarà completato dagli altri kiva users.

Alisher è un pastore di Asht, Tajikistan. Ha solo 22 anni e gli servivano 625 dollari per costruire una stalla per le sue mucche. Credo che gli affari gli vadano abbastanza bene visto che ha già restituito l'84%.

Akossiwa è del Togo, che oltre ad essere un biscotto ricoperto di cioccolato è anche uno stato africano. Vende cereali e le servivano 725$ per rifare l'inventario comprando un po' di sacchi di cereali vari. Ha già restituito il 42%.

Adamu vende prodotti elettrici ed ha 6 dipendenti. Quindi se gli affari vanno bene a lui, stanno bene anche altre 6 famiglie del Ghana. La richiesta di questi prodotti è salita ma lui non aveva abbastanza capitale per comprare quello che i suoi clienti gli richiedevano. Prestito di 525$ già ripagato al 71%.
Questo sito è una figata, ti fa sentire bene come se avessi fatto della beneficienza ma in realtà i soldi li presti solo. Io ho 125$ che girano in questi prestiti (nel senso che man mano che me li restituiscono li presto ad altri) e ti senti bene perchè aiuti delle persone a migliorarsi nel loro paese d'origine nel migliore dei modi. Inoltre non costa niente se non la non-disponibilità immediata di una piccola somma di denaro, che comunque dopo 12-18 mesi ti ritorna indietro. Ma lo sguardo di Mehman vale molto di più.

13 commenti:

Akilleys ha detto...

Sì, anche a me questa associazione Kiva sembra una gran bella cosa: è fatta proprio con uno spirito giusto.
Anzi in questi giorni stavo giusto pensando di mandare un'ingiunzione di pagamento a Hikmatullo... chissà se gli posso pignorare una vacca...

Patata ha detto...

Grande! Ad essere sincero ero molto scettico a riguardo, ma a quanto pare (per fortuna) mi sbagliavo. Ci farò un serio pensierino.

scrockman ha detto...

Ma hai fatto il post prima o dopo che ti lasciassi il commento su quello vecchio? No, perché la coincidenza mi intriga assai...

Mi dispiace solo per le mucche, per il resto gioisco e vedrò di cominciare anch'io al più presto.

ilbusca ha detto...

Olè se ne convinco altri due sono troppo contento.

Maria Lourdes ha detto...

Music makes the people come together(yeah)
Music mix the bourgeoisie and the rebels

Veronica ha detto...

There’s only so much you can learn in one place
The more that you wait, the more time that you waste

guy r. ha detto...

Don't cry for me Argentina
The truth is I never left you

Louise ha detto...

Come on shine your heavenly body tonight
‘Cause I know you’re gonna make everything all right

ilbusca ha detto...

Che ci fa la famiglia Ciccone sul mio blog? Comunque, scrockman, il post l'ho scritto in risposta al tuo commento.

scrockman ha detto...

Grazie grazie.
Poi, quando sarà che pure io mi ci metto in mezzo, a 'sta kiva, ti mando una mail.

ilbusca ha detto...

Se mi mandi una mail ti invito.

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

[url=http://sunkomutors.net/][img]http://sunkomutors.net/img-add/euro2.jpg[/img][/url]
[b]adobe acrobat 9 initial view not saved, [url=http://sunkomutors.net/]adobe software downloads[/url]
[url=http://sunkomutors.net/][/url] microsoft photo software buy software student
2d barcode reader filemaker pro [url=http://sunkomutors.net/]oem software sites[/url] adobe creative suite 4 torrent
[url=http://sunkomutors.net/]version of photoshop to buy[/url] discount on software
[url=http://sunkomutors.net/]sell phone software[/url] software prices
educational software com [url=http://sunkomutors.net/]6 Leopard FileMaker Pro[/b]