15 settembre 2009

Sono andato a Cambridge

Visto che i miei collaboratori sono meno utili di una crema antirughe, rieccomi a scrivere un post di persona. In fretta pero', che devo ancora lavare i piatti ed e' gia' tardi.
Volevo dirvi che sono andato a Cambridge per una conferenza nell'Institute of Physics. Potrei parlare per ore dello splendido posto, delle decine di colleges o di come ancora una volta abbia presentato argomenti che non capisco a persone a cui non interessano. Potrei riferire di episodi del viaggio, gaffes o ristoranti, ma non voglio. Voglio invece parlare del giovane ricercatore australiano che ho conosciuto e che mi ha spiegato cos'e' un wombat.
Quando conosco un australiano e' piu' forte di me: devo chiedergli degli animali stranissimi che hanno laggiu' e le regole del football australiano (chi ha visto almeno una partita in televisione, sa perche' faccio questa domanda). Ero preparatissimo sull'ornitorinco, il diavolo della Tasmania, il wallaby e il koala, ma lui mi ha tirato fuori il wombat.
Ora, a parte la foto che gia' dovrebbe bastarvi, vi faccio un sunto delle caratteristiche piu' buffe di questo simpatico bestio prima che andiate a controllare su wikipedia per cercare conferma:
.
- E' una specie di porco erbivoro basso e tarchiatello che corre fino a 40 km/h!
- Ha un marsupio SULLA SCHIENA, cosi' non gli entra la terra quando SCAVA GALLERIE!
- Ci mette 14 GIORNI a digerire.
- Un solo wombat controlla un'area di 23 ettari e si incazza come una bestia se qualcuno ci entra.
- Fa la cacca CUBICA! DAVVERO!
- La loro principale forma di difesa e' avere la pelle del culo spessa ed una coda insignificante. Quando un predatore lo segue, scava un buco nel terreno e rimane li' con le sue chiappe protettive scalciando un pochettino.
- Gli hanno persino dedicato un asteroide.
- C'e' la versione dal naso peloso, come se non fosse gia' abbastanza buffo cosi'.
.
Diciamolo, viviamo in un continente banalissimo.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

Ne voglio uno da tenere a casa!

Anonimo ha detto...

già lo conoscevo. è della stessa famiglia dei tassi

ilbusca ha detto...

Questo anonimo (il secondo) e' cosi' saccente che non perde nemmeno 1 minuto a cercare informazioni su internet:

WOMBAT

Regno: Animalia
Classe: Mammalia
Infraclasse: Metatheria
Superordine: Australidelphia
Ordine: Diprotodontia
Sottordine: Vombatiformes
Famiglia: Vombatidae

TASSO

Regno: Animalia
Classe: Mammalia
Ordine: Carnivora
Famiglia: Mustelidae
Sottofamiglia: Melinae
Genere: Meles

Stessa famiglia UN CAZZO. Sono solo entrambi mammiferi, come il cane e l'elefante.

ilbusca ha detto...

Il tasso poi e' carnivoro, mentre il wombat e' erbivoro.

Cek ha detto...

qui busca la cosa notevole non è il wombato, ma il fatto che sei andato a cambridge.
immagino che il viaggio sia avvenuto in giornata

ilbusca ha detto...

Veramente ci sono stato da lunedi' a giovedi'.

Cek ha detto...

mi sembra onesto come periodo

dottoressa A. Fabiani ha detto...

àààààààà!
cuesta foto mi à fato ridere mezora!!!!
e belisima!!!!!!

Cek ha detto...

ho visto su youtube dei video sui vombati.... è bellissimo, ne voglio uno...e poi vive meno di un bambino, quindi se ti va male, alla fine lo puoi cambiare....ci sono video di gente che lo tiene come animale domestico con tanto di guinzaglio

Anonimo ha detto...

Io invece ho visto Laura Esposto in un programma sul calcio di Sky.
E' possibile?

ilbusca ha detto...

Speriamo non la facciano parlare in inglese almeno li'.

illucio ha detto...

Che bella topa!
(il wombat)

ilbusca ha detto...

Questa e' una citazione da "una pallottola spuntata".

aske ha detto...

il bombato!
(comunque in australia ci sono tutti gli animali più pericolosi per gli umani, e come animali casalinghi hanno anche le tarantole)

illucio ha detto...

Infatti dovevi rispondere:"Grazie l'ho appena impagliata".

konerush ha detto...

Sorry for my bad english. Thank you so much for your good post. Your post helped me in my college assignment, If you can provide me more details please email me.

cialis