02 agosto 2010

Onestamente

'sto blog e' morto.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

nooooooooooooooooooooooooooo

Anonimo ha detto...

no dai, ogni tanto lo cerco per farmi quattro risate...

ilbusca ha detto...

E non ci trovi niente di nuovo

Anonimo ha detto...

Siamo in fase depressiva post-dottorato?

Anonimo ha detto...

Da quando, nel 1999, Cek mi ha convinto a creare un sito internet ho sempre pensato che questa fosse la forma di comunicazione più libera e globalmente visibile che un uomo qualsiasi come me potesse esprimere. Internet mi ha dato la possibilità di diffondere il mio umorismo nelle case di qualche italiano grazie a Busca is on the Net!, attualmente semi-abbandonato al suo destino di sito perennemente non aggiornato. Ho avuto la possibilità di diffondere nel mondo centinaia di foto tutte molto simili grazie a Buscameets, ma anche questa mia innovativa idea sta fallendo miseramente.
Siccome mi piace cambiare ho deciso di mettermi a scrivere questo blog. In realtà ci avevo già provato ma era successo nel periodo di svolgimento della mia tesi di laurea e non avevo avuto modo di applicarmi con il dovuto impegno. Ora mi sento più in forma per imbarcarmi in questa nuova avventura e quindi ci ritento.
L'anima dei blog è costituita sostanzialmente da due elementi: colui che scrive e coloro che commentano. Io ce la metterò tutta per scrivere qualcosa di interessante tutti i giorni (e con "tutti i giorni" intendo proprio tutti); spero che anche voi che mi leggete riusciate ad esprimere idee interessanti, spunti significativi per aumentare il livello qualitativo e la popolarità del blog.
Spero di riuscire nel mio intento e di raccontare in questo blog un po' della mia vita (così, tanto per tenere aggiornati i miei amici lontani su quello che mi capita ogni giorno) ma anche aspetti sociali del mondo che mi circonda, stupidi avvenimenti o notizie che mi saltano in mente ogni sera dopo il lavoro.
Per quelli che non mi conoscono cercherò anche di presentarmi man mano che il blog avanzerà. Voi cominciate pure da subito a commentare.
In fede.
Busca

In quel post c'è una foto tua, con alle spalle un campo di girasoli. I Girasoli è uno dei miei film preferiti. E' una foto triste, perchè tu hai un viso triste, sei magro ed esile, a vederti dal vivo credo sembreresti una persona "qualunque", un tantino sfigatello diciamo, di quelli che ti ci devi impegnare, per notarli, ecco. Hai il polso piccolo come quello di un bambino, sei allergico, non fumatore (che di questo non potrò mai perdonarti), e hai una serie di fissazioni e stronzaggini tutte tue. Fai foto bellissime, sei intelligente e simpatico, sei un malinconico ossessivamente attaccato alle tue radici. Sei un romantico fifone, un fedelissimo e innamorato Burbero Gentiluomo.

Comunque...
Grazie a Cek, come prima cosa.
Io non ti conosco di persona, Marco. Io ti ho conosciuto soltanto grazie al tuo blog. Tu hai sempre pensato molto alle persone che già conoscevi, o a quelle che potessero eventualmente condividere gli stessi tuoi interessi: videogiochi, musica, serie Tv, fotografia... Io non ho nessuno dei tuoi interessi, perciò direi di non essere parte di quel "pubblico" al quale forse tu pensavi quando hai iniziato a scrivere qui, e a farti conoscere.
Però anche chi ti scrive è stato il tuo pubblico, ed è stato bello.

Ciao, Marco.

E adesso voglio vedere come te la cavi. E provaci, a darci un addio vero, se hai il coraggio.

ilCannetta ha detto...

Assumi l'anonimo come blogger :)

Dott.ssa A. Fabiani ha detto...

tuti al mare ale ale!!

Cilions ha detto...

nooo, adesso che ho scoperto di non essere solo in valle!!! :(

Fayaway ha detto...

Secondo me è solo in letargo. Comunque, dirò unapreghiera :)

busca64 ha detto...

sono convinto che si rialzerà

bonimba64 ha detto...

vivrà

bonimba64 ha detto...

sono sicuro che vivvrà siamo dei busca

Anonimo ha detto...

neuqxwccpofnsgcasmkd, justin bieber baby, qehxzos.

Anonimo ha detto...

salve amici Io ha aggiunto questo duro lavoro nel tuo blog si sta facendo un grande lavoro anche vedere il mio la mia pagina a http://www.estrategiapropokerbonus.pokersemdeposito.com/ circa di Poker Videos e lasciare la tua opinione!
scusa mio cattivo italiano
addio

Anonimo ha detto...

To be a adroit lenient being is to have a make of openness to the in the seventh heaven, an gift to trusteeship undeterminable things beyond your own manage, that can lead you to be shattered in hugely exceptional circumstances as which you were not to blame. That says something exceedingly outstanding about the get of the righteous autobiography: that it is based on a corporation in the fitful and on a willingness to be exposed; it's based on being more like a weed than like a prize, something kind of feeble, but whose acutely particular attractiveness is inseparable from that fragility.

Anonimo ha detto...

To be a upright human being is to from a kind of openness to the far-out, an cleverness to guardianship aleatory things beyond your own restrain, that can lead you to be shattered in unequivocally extreme circumstances as which you were not to blame. That says something exceedingly impressive relating to the condition of the honest life: that it is based on a corporation in the uncertain and on a willingness to be exposed; it's based on being more like a spy than like a treasure, something kind of feeble, but whose mere particular beauty is inseparable from that fragility.