12 aprile 2007

Back in Liverpool

Ragazzi son tornato a Liverpool dopo una breve vacanza pasquale in Italia. Quando avro' tempo mettero' il quarto indovinello, ma sembra gia' ovvio che lo strapotere del Ceruti sia inarrestabile.
Una notizia un po' triste, ma solo per alcuni nerds appassionati di fantascienza come me, e' che e' morto Kurt Vonnegut, autore del famosissimo libro "Mattatoio n 5" ed altri capolavori. Se non l'avete ancora letto, compratelo.

"Le comunità virtuali non costruiscono nulla. Non ti resta niente in mano. Gli uomini sono animali fatti per danzare. Quant'è bello alzarsi, uscire di casa e fare qualcosa. Siamo qui sulla terra per andare in giro a fare cose divertenti. Non date retta a chi dice altrimenti".
Mi sa che ha ragione lui.

7 commenti:

Cupolone ha detto...

all'uscita 25 c'è "a laurentinaaaaaa",
bruno l'infame ha cambiato gestione,
er prosciutto è più bono da sergio, dietro la piazza,
ma nun te fà lo scontrinoooooo
all'uscita dell'aurelia c'è: "casalotti-bocceaaaaaa",
fai la conversione e c'è er tabakki notturno,
se è chiuso giù ar controviale,
c'è er distributore che te frega er restoo,
er distributoreeeeee, ma te frega er restoooo.

...e allora vieni con me, amore, sur grande raccordo anulare,
che circonda la capitale,
e nelle soste faremo l'amore,
e se nasce una bambina poi la chiameremo: "rrrrrrrooooomaa

Pilar ha detto...

Questo è uno di quei pensieri che avrei voluto avere io, cazzarola!

patata ha detto...

Per non lasciare nulla di incompiuto....
---------------------------------

Dalla 7 poi annaà dritto pe' GROTTAFERATAAAAAA.
Ce sta' 'n inglese che viene contromano,
dice c'avete voluto in Europa, e noi c'entramoooo.
Guidamo tutti cosììì, non so' io che sono stranoooo.
Pure 'a reggina guida così, contromanoooo.
E che ie fai 'a murtaa aaa regina contromanoooo?

Vieni con me, amore, sul Grande Raccordo Anulare
che circonda la capitale,
e nelle soste faremo l'amore,
E se nasce una bambina poi la chiameremo ROMA.

Dal Verano c'è la rampa de' 'a TANGENZIALEEEEEE.
Devi stà attento, buttate 'n tempo addestra,
te poi ritrovà sulla Roma-L'Aquila, occhio ar cartello,
occhio ar cartelloooo.

All'uscita 29 c'è ACILIA-CASARPALOCCOOOOOO.
Dietro er bar de Enzo, c'è un centro commerciale.
Dice Tizziana che nun ce sta 'a mucca pazzaaaa,
ce sta er cartello, vatte a fidà, so' boni tuttiiii
a mettece la scritta, sur cartello, so' boni tuttiiii.
So' bono pure io, a mette' 'na scritta, sur cartelloooo.

All'uscita 24 c'è 'a CECCHIGNOLAAAA
ndò m'hanno riformato pe' i piedi piatti.
Dagnéle 'nvece ha fatto la scena der matto janno menatoooo,
e poi nei granatieriiii,
prima janno menatoooo, e poi nei granatieriiii.

....Amore amore... vortato a quella prima
E sei stata risucchiata dalla Cassia.
Chissà adesso co' chi stai,
chissà se sei arivata maaai...

Adesso c'è Sabbrìna che lavora all'autogrill
dove faccio er pieno de benzina,
pe' ffa' un metro sulla Tiburtina.
E se nasce una bambina poi la chiameremo ROMA.
Er fratello lo chiamiamo CUPPOLONEEEEEE.

Na na na, na-na.

La storia finisce sul Grande Raccordo Anulare.

Na na naa.

Il mondo finisce sur Grande Raccordo Anulare

patata ha detto...

...ma perchè poi tutto questo?

Roma ha detto...

Perchè la capitale ci è nel cuore di tutti..avez-vous capì?

Il Ceruti ha detto...

io ricorderei anche il buon Vanni autore di "Mattasoglio n°5, un profumo che ricorda vagamente le vigne piemontesi...

per i romani: va bene che i re di Roma erano sette, se erano di più a Manchester come finiva?
Roma Roma Roma....core de sta città!

Cristina dalla Ville Lumierrre ha detto...

L'indimenticato autore di "Breakfast of Champions". Non posso crederci. Un'altra cosa ci accomuna dopo "Monkey Island".
Il Signor Vonnegut aveva anche scritto qualcosa su Sacco e Vanzetti (donde il mio interesse). Negli ultimi anni della sua vita si lamentava di essere governato da uomini con nomi come "bush" e "dick". :)