26 marzo 2007

Indovinello n°0003




SOLUZIONE DELL'INDOVINELLO N°0002
.
Bene, bene. Vedo che c'è gente che invece di criticare la difficoltà del blog si impegna e trova la soluzione... peraltro molto più semplice dell'indovinello 0001.
Le tre immagini sono nell'ordine Luni, l'uomo lupo di un vecchio mitico cartone, la foto della copertina di made in heaven dei Queen ed il buon Dante Alighieri. Mi sembra quindi ovvio che la soluzione vada cercata nel paradiso della divina commedia. Se cercavate "Luni ite" o "Luni Alighieri" su google arrivavate su wikipedia e potevate leggere:
.
«Se tu riguardi Luni e Orbisaglia come sono ite, e come se ne vanno di retro ad esse Chiusi e Sinigaglia, udir come le schiatte si disfanno non ti parrà nova cosa né forte, poscia che le cittadi termine hanno.»
(Dante Alighieri, Divina Commedia - Par.XVI-73,79)
.
La password è quindi "orbisaglia", congratulazioni al Ceruti.

.
Classifica (A parità di punti si guarda la taglia di reggiseno)
.
1) Didona ---- Punti 1
2) Ceruti ----- Punti 1

.
-.-.-.-.-.-.-.-.-.- Indovinello 0003
.
Cosa hanno in comune questi tre? Mi raccomando siate precisi.
.
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Indizio n° 1 : http://it.wikipedia.org/wiki/I_Simpson

29 commenti:

Suor Maria ha detto...

tutti e tre hanno il pisello

Davide ha detto...

Ok... accetto la critica, e ci riprovo:

doppio_nome?

ilbusca ha detto...

non ci siamo...

patata ha detto...

Mah, proviamo...:

un_rene_solo

Il Ceruti ha detto...

Ehi, ho io il seno più grosso!
Didona mangia la polvere!

Il Ceruti ha detto...

sono tutti "nati" nell'agosto del 1951.



per hans moleman, nome originale dell'uomo talpa nei simpson, si fa risalire la nascita al 2/08/51..

ilbusca ha detto...

GRANDE CERUTI!!!
te la do buona ma la prossima volta scrivi solo "agosto1951".
In questo caso non fa differenza ma in altri casi potrebbe.
Stasera aggiorno.

Il Ceruti ha detto...

ok capo, la prossima volta sarò più preciso!
al prossimo ind...

la didona ha detto...

Vediamo tutti con piacere che il sig. Ceruti non ha proprio nulla da fare tutto il giorno eh..
P.S.:caro il mio Ceruti non inganni sulla questione del seno. La disputa poteva nascee col cek, non certo con te!! (cek, scherzo eh..)

Cek ha detto...

Il mio seno è deducibile dalla dichiarazione dei redditi. Nel senso che lo appoggio sui fogli mentre compilo la dichiarazione e i righi che mi copre non li compilo

Cek ha detto...

Il mio seno è deducibile dalla dichiarazione dei redditi. Nel senso che lo appoggio sui fogli mentre compilo la dichiarazione e i righi che mi copre non li compilo

Alessandra ha detto...

Busca, questo Indblog non mi piace molto... lo preferivo prima.
E poi lo ammetto: non riesco a risolvere gli indovinelli!!
Però apprezzo la doppia citazione dei Queen.

Magi ha detto...

Ma il punto 7) del regolamento non prevedeva che la risposta dovesse essere precisa?

Pilar ha detto...

Bhuuuu!! Busca fa le regole ad personam!

Magi ha detto...

E solo perchè il Ceruti ha le tette più grosse della Didona!
Buuuuu!

dOTTO cOSTA ha detto...

http://www.dardia.it/gianluca/lafabbricadipolli/

http://www.dardia.it/gianluca/lafabbricadipolli2/index.php

nON HANNO NIENTE A CHE VEDERE CON GLI INDOVINELLI MA IL BUSCA NON PUÒ CHE APPREZZARE..

MI RACCOMANDO, SCARICA TUTTO E ASCOLTA TUTTO

Il Ceruti ha detto...

Buuuuuh... Il Busca diceva: "6 - Io sono l'unico giudice di questo concorso, quindi se dico che uno ha indovinato, ha indovinato."



e poi ho il seno più grosso della didona solo perchè metto il pusc-ap del/della uonderbra...confesso...

Davide ha detto...

Ultime notizie: spaventato dalle accuse di favoritismi, il noto ideatore di indovinelli "Busca" sparisce dalla circolazione. Voci parlano di un'improvvisa vocazione buddhista che l'avrebbe spinto a ritirarsi in un monastero sull'Himalaya, un conoscente invece sostiene di aver ricevuto una chiamata dal suo cellulare (probabilmente dimenticato in tasca senza blocco della tastiera) e di aver sentito una voce dire "Bienvenido a Puerto Rico, senòr Prandina".

Cek ha detto...

Fonti anonime mi hanno detto che è in Polinesia...si è fatto crescere i baffetti e fa il trafficante di cocaina...gira sempre con la pistola in tasca...solo che la Polinesia mica è famosa per la cocaina e quindi questa attività gli sta costando più di quanto gli renda... si sapeva che non ha mai avuto il senso per gli affari :-(

Davide ha detto...

Se fosse furbo proverebbe con le collanine di fiori e i gonnellini di paglia: quelli si che vanno, in Polinesia!
Certo, non hanno tasche per metterci la pistola... in effetti è un problema di difficile soluzione...

Nuovo post sul blog "più interessante"!!!

http://lagrandeillusione.blogspot.com

Il Ceruti ha detto...

la triste realtà è che la Didona è a Liverpool e fa perdere tempo al busca....lui vorrebbe stare a casa per dedicarsi al blog e al Wii, ma lei rompe!

Cek ha detto...

SPIONE!

Il Ceruti ha detto...

Cek dovevo dirlo!

Cek ha detto...

cerchiamo almeno di parargli il culo....inventati qualcosa del tipo che però lui pensa notte e giorno ai poveretti del blog...così loro sono contenti...ok? ci pensi tu?? scrivi tu qualcosa qui sopra per calmare gli animi?ma non farti sgamare, neh!!

Davide ha detto...

Per confondere le acque:

NUOVO POST NEL BLOG "PIU' INTERESSANTE"!!!

http://lagrandeillusione.blogspot.com

Sono sicurerrimo che questo vi piacerà... soddisfatti o rimborsati (tanto è gratis :P).

Cordialità,

Ing. Apu

Il Ceruti ha detto...

ecco Cek non lo so...però tu mi capisci vero?Ho dovuto tirarlo fuori! (...e se mi conosci bene sai che lo faccio...)
Va bè ora penserò a qualcosa per fare in modo che la gente pensi sul serio che il Busca continua a pensare al blog...e che non è colpa della Didona...Ma come faccio?
Non è che ormai se ne sono accorti?

patata ha detto...

...la mia vita non ha più senso. Non so più cosa fare in ufficio... Se mi licenziano sarà colpa dell Didona e del Busca...

Cek ha detto...

Se ti licenziano sarà colpa del nano Amedeo che tieni nello zaino e che ogni santo giorno alle undici in punto inizia a cantare "La cucaraccia", versione napoletana de "La cucaracha"

ilCannetta ha detto...

francamente a me un nano nello zainetto, che si chiami Amedeo o meno, farebbe un po' paura, soprattutto visto che mi si pone da tergo per la maggior parte del tempo...