24 ottobre 2007

Liverpool

Oggi il professore di "Academic Writing" ci ha chiesto di commentare per iscritto alcuni dati del censimento 2001 riguardo a Liverpool. Erano fantastici. Sta città è un disastro e io lo so, ma forse alcuni di voi non sapevano quanto.
Ci terrei a precisare che a me piace e la trovo profondamente interessante e diversa da tutto il resto di Inghilterra, unica al mondo direi.
.
Cominciamo con la popolazione:
.
Total number of people : 439473
Males : 209805
Females : 229668
.
Fin qui niente di strano, adesso una serie di indicatori. Il numero indica la posizione in classifica su 376 aree in Inghilterra e Galles. Ecco i dati più interessanti:
.
- Siamo terzi (su 376) in classifica dei genitori singoli con figli a carico (la maggior parte ragazze-madri).
- Abbiamo VINTO (PRIMO POSTO) la classifica dei disoccupati a lungo termine... qui siamo troppo forti: quando negli anni 80 il porto ha perso la sua importanza a discapito di Rotterdam e altri porti europei, la gente non si è saputa molto adattare e semplicemente molti hanno smesso di lavorare. Poi ci mettono anche del loro: qualche giorno fa guardavo il telegiornale della BBC e dicevano che finalmente era finito lo sciopero dei postini. Poi a metà servizio han detto "Oggi i postini di tutta Inghilterra hanno ricominciato a consegnare la posta, TRANNE A LIVERPOOL..." e già mi immaginavo tutta la nazione che diceva "Tsz, Liverpool, sempre i soliti...". Diciamo che la voglia di lavorare non è nel DNA del liverpudlian medio.
- Di contro, siamo arrivati 376esimi nella popolazione assunta regolarmente, ultimi.
- Questa disoccupazione generale ci ha portato anche ad un buon undicesimo posto nella "non buona salute" nonchè ad un buon SECONDO POSTO nel numero di case senza riscaldamento centralizzato.
- Buono anche l'ottavo posto nel numero di disabili.
- Siamo 356esimi nel numero di persone che posseggono la casa in cui vivono.
.
Mi spiace che non siam riusciti a vincere la classifica delle ragazze madri e per un pelo non abbiam vinto quella delle case senza riscaldamento centralizzato. Puntiamo di farcela per il prossimo censimento del 2011.
.
Liverpool è una di quelle città che va avanti e non si capisce come.
.
Si, il fiume è del colore della foto. Forse peggio.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Meglio che non ci siano troppe case con il riscaldamento centralizzato, inquinano di più.

Pilar ha detto...

scusa busca, ma... il riscaldamento centralizzato non è una cazzata immane?
e poi: glielo spieghi tu al cek che, dopo avermi mandata in quasi-depressione con una delle sue cazzate, ora deve prendere saccagnate A VITA?

Paolo ha detto...

si pilar, il riscaldamento centralizzato è una di quelle cose bellissime e convenientissime in teoria che però diventano una cazzata immane nella pratica...

Davide ha detto...

Povero Bubu, che botta si è preso!

Hutch ha detto...

Ma si intende teleriscaldamento?

Anonimo ha detto...

no, si intende caldaiona gigante negli scantinati di ogni palazzo che va a palla da quando fa freddo a quando fa caldo. I primi piani hanno sempre freddo mentre negli ultimi piani c'è un clima tropicale tipo quando sei dentro con i piedi nell'incendio di Malibu

patata ha detto...

Se il riscaldamento centralizzato è fatto con criterio e utilizzando propriamente valvole a zona non è malaccio. Potrebbe essere considerato come una sorrta di teleriscaldamento, piu conveniente meno impattante per l'ambiente.
Il problema è che di solito gli impianti sono fatto con lo sfintere, allora assistiamo a quei simpatici fenomeni descritti dall'anonimo.

Anonimo ha detto...

le valvole a zona sono quelle che si utilizzano al posto delle valvole a uomo?
e tante valvole a zona riescono a fare un 4-3-2-1 opure si fermano al tradizionale 4-4-2?

patata ha detto...

Una volta un idraulico è stato espulso per fallo da dietro mentre montava una valvola a zona. Me l'ha detto mio cuggino.

Anonimo ha detto...

tuo cugino topo cane!

illucio ha detto...

Sono andato dal mio barbiere, quello che ha fatto perdere tutti i capelli al cek, per il mio solito taglio bimensile.
"heilà questa volta potremmo fare un taglio pulito,corto,elegante ma giovanile".
Bella lì, ho pensato, fai come credi tipo sei troppo convinto.
Durante il taglio cazzeggio come al solito con i miei pensieri e non seguo l'andamento del lavoro.
Porca Puttana sono pettinato come Malgioglio.

Akilleys ha detto...

No no, se il riscaldamento centralizzato è fatto con criterio diventa conveniente, ed anzi diventa molto conveniente se upgradato con la cogenerazione (ma dipende dalla grandezza dello stabile e dalla sua configurazione).
Poi però se l'idraulico fa certe cose con le valvole a zona posso ipotizzare che il criterio non sia quello giusto.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=9dxf6keoYV0&mode=related&search=

Guàrdatelo tutto.