01 ottobre 2006

Furto di copyright


Sapevo che prima o poi sarebbe successo... anche il Blog del Busca ha subito un furto di copyright. E' evidente che la mia irrefrenabile e straripante simpatia, unita alla mia estrema bellezza, non possa rimanere reclusa su internet; così qualcuno ha pensato bene di farne un uso improprio stampandola ed esibendola al pubblico della valle.
Non voglio fare nomi, quindi ne userò di inventati. Fu così che andai in un bar chiamato Minifolf, gestito da Toby e Toby, e trovai il mio post riguardante il porcino gigante stampato (con tanto di foto) ad uso e consumo dell'avventore. Non solo: lo stesso giorno andai nell'edicola, gestita da un certo Kiappala, e vidi affissa la foto del porcino enorme (tra l'altro stampata senza nemmeno usare la HP premium plus che ne avrebbe esaltato la qualità).
Non credo che siano loro i responsabili del furto. Ho stilato un identikit del sospetto diffusore basandomi sulle conoscenze sia di Toby & Toby che di Kiappala: trattasi di un giovane sui vent'anni, parente stretto di un Toby e frequentatore dell'edicola, che ha fatto studi tecnici e lavora in una minuteria della zona. L'ho troppo beccato, non può essere che lui... è l'unico legame che ho trovato tra i due furti. Attendo un commento a questo post per la conferma.
Comunque sia i due Toby mi devono un caffè e il Kiappala uno sconto sulla collana dei fotografi magnum altrimenti la mia vendetta sarà tremenda!

1 commento:

Il Ceruti ha detto...

Ma non hai ancora finito sta cavolo di collana? Avrai speso una fortuna ormai...anche a me è toccato finire una collana di vhs di animazione giapponese quando ero un giovanotto. Ho speso così tanto che se portavo i soldi al quirinale non facevano la manovra finanziaria.
In più dopo circa 3 (trhè) anni ho dovuto buttarla perchè le dimensioni erano tali da scegliere tra le vhs o il salotto.

Comunque analizzando cosa hai scritto sulla vicenda anche io ho raggiunto la stessa conclusione...il colpevole è lui...