29 settembre 2007

I fantastici comprimari

Ho avuto sempre un affetto speciale per quei personaggi nelle serie televisive che compaiono rarissimamente con poche battute geniali. Non sto parlando delle "spalle" dei protagonisti, parlo proprio di quei personaggi che compaiono al massimo 30 secondi a puntata e dicono una cosa mitica.
.
Il mio preferito è sicuramente Gunther di Friends, per come odia Ross e per come ama segretamente Rachel.
http://www.youtube.com/watch?v=-6Wp0ybWBD0
.
Al secondo posto un GRANDE che pochi hanno potuto apprezzare. Nell'orrendo telefilm "Una mamma per amica", che la Didona mi imponeva quando cenavo da lei, oltre ai pensieri peccaminosi incestuosi che ogni maschio ha fatto sulla famiglia Gilmore c'era un mito assoluto: Kirk. Guardate che diventare un mito del Busca è difficile, quel personaggio era veramente geniale, ricordatevelo e la prossima volta che guardate quel programma pensate a me.

http://www.youtube.com/watch?v=b_ZHkkfb3mQ

Ma come dimenticarsi di Bruce Harper che salva il goal prendendo il pallone di faccia, impagabile. In realtà è già troppo "protagonista" per entrare nella mia classifica, quindi considerò sua madre, quella mitica casalingona giapponese che seguiva tutte le partite e gli voleva fare bere il the.

Poi avevo una sitcom adolescenziale mitica che vedevo solo io AL MONDO, trattasi di "Parker Lewis". Era troppo stupido, l'ha visto qualcun'altro oltre a me?


7 commenti:

Miss Subcultura ha detto...

Mai visto "Parker Lewis".
Binomio perfetto: Nutella e Friends.
Poi Pilar è passata a UNA MAMMA PER AMICA. Adesso che Il Busca ammette di guardarlo (costretto o meno poco importa), Pilar può anche confessare di essere perdutamente innamorata dell'uomo in camicia di flanella.
*LUKE I LUV U!!*

utenta anonima ha detto...

luke, sposami!!!!!!!

Anonimo ha detto...

miss subcultura: I want you!

Cek ha detto...

Parker Lewis lho visto da te che a casa mia all'epoca non si prendeva Telemontecarlo.

Un'altra spalla mitica è Milhouse dei Simpson

Il Ceruti ha detto...

grande che mi hai fatto ricordare Gunther...
in una mamma per amica kirk proprio non me lo ricordo, forse ero troppo concentrato a pensare ad altro (3some mondiale).
in holly e benji il migliore era Roberto,che approfittava dei viaggi del padre di holly (era tipo il capitano di una nave) per stare con la madre (che era tipo le protagoniste di Desperate Housewives...come dire, disinibita, ecco).
parker lewis era un mito, ricordo ancora oggi le sue migliaia di camicie hawaiane.Sempre diverse.

bòn, il pezzo finisce così.
è domenica e stanotte ho fatto tardi, in più il tempo fa cagare.
ecco.

ilbusca ha detto...

Milhouse è troppo "protagonista", ho delle puntate incentrate interamente su di lui. Non può entrare in questa speciale classifica.

ilbusca ha detto...

mmm 3some mondiale...