06 maggio 2008

Chi vuol essere miliardiario versione UK

Ho appena visto una concorrente di questo programma. Non è come in Italia, qui è un quiz per persone normali. Alla domanda da 75000 £ la concorrente ha risposto in 3 secondi netti. Il conduttore non gli ha chiesto "Sei sicura?" e "la accendiamo?" trenta volte e non ha aspettato mezz'ora e due pause pubblicitarie per darle la risposta. Le ha detto la risposta è esatta, eccoti l'assegno da 75000 £, passiamo alla prossima domanda da 150000£.
Domanda sulla mitologia norvegese. Anche a questa, risposta in 5 secondi. Non ha raccontato della sua zia malata sperando in un aiutino. Ha fatto le sua valutazioni ed ha risposto abbastanza sicura. Di nuovo il conduttore Chris Tarrant gli ha detto : "Brava, è giusto!" senza perdere una ulteriore mezz'ora e le ha allungato l'assegno.
Ma la cosa più bella è stata la domanda dopo (mi pare da 300000£). Le ha chiesto che compositore ha sposato Cosima von Bülow. Tra le risposte c'era anche un malissimamente pronunciato Tchiuseppi Voordi (Giuseppe Verdi).
Lei fa: "Mi dispiace ma non ne ho proprio idea, mi fermo.". E lui "Beh, 150000£ non sono niente male! Congratulazioni la risposta esatta era Richard Wagner". Applausi. 10 secondi più o meno.
.
Niente tentativi patetici per l'aiutino.
Niente attegiamenti tipo "aaahh mi ricordo che Verdi aveva un inciucio con una tedesca ma adesso non mi viene il nome", etc.
Niente reiterazione del "Sei sicura?".
Niente pubblicità in mezzo.
Niente scenetta dopo il ritiro del tipo "Vuoi provare a dare lo stesso la risposta così vediamo se avresti indovinato nel caso in cui l'avessi sparata a caso (ma dopo la pubblicità)".
Niente "Nella vita bisogna essere coraggiosi".
Niente drammi per non aver vinto più soldi.
Niente clima da campo di concentramento.
Stretta di mano e avanti il prossimo.
.
Io se fossi un concorrente italiano dopo 2 minuti che Gerry Scotti mi tiene sulle spine gli darei un cartone in faccia con uno di quei coprinocche in metallo.
Non sanno cucinare e non hanno il bidet, però ci sono cose in cui gli Inglesi sono proprio migliori.

20 commenti:

Cek ha detto...

busca, ma mi sembra che agli inglesi manchi la capacità di fare spettacolo. che fredda che deve essre questa trasmissione. Nessuna suspence, niente dialogo....sembra un concorso per vigili urbani lì da voi. A me piace quando il nostro gerry nazionale dice qualche ovvietà. Oppure quando si parla del più e del meno...lo s fa per stemperare la tensione...se lì questo non è contemplato vuol dire che la gente non si emoziona....quindi....NIENTE SENTIMENTI!! ma che ne volete capire voi barbari!

Marco M ha detto...

Il programma io l'ho visto per la prima volta quando vivevo in Inghilterra, e ti assicuro era un programma guardabile tuttosommato piacevole. Il presentatore pure e'un gran fico.
Al contrario quelle poche volte che ho visto jerry scotty ho avuto un desiderio insormontabile a prenderlo a forconate sulle chiappe.
Non condivido affatto che agli inglesi manchi la capacita'di fare spettacolo. Tutt'altro. Sono un grande popolo!

Cek ha detto...

che siano un grande popolo non lo metto in dubbio... sul resto invece... però sono solo punti di vista...e per di più su gerry scotti...quindi non ci perderei tanto tempo..anche perchè ho cominciato a leggere il paese alla deriva di stella e rizzo e mi vengono i lacrimoni

Cek ha detto...

Bondi ai beni culturali no...tutto, ma non bondi ai beni culturali... è come mettere cassano ministro dell'istruzione....

dottoressa a.fabiani ha detto...

sniff.
bondi! sì!
sniff.
ce persona aqulturata, ce delicateza, ce saggheza!
sniff.

ilbusca ha detto...

Ma li hanno estratti i ministri? La Carfagna quando son partito era una showgirl...

Marco M ha detto...

Ecco bravo, rimani dove sei, non lo rimpiangerai!

Cek ha detto...

eheheh...a me la dottoressa a. fabiani ha fatto ridere

Anonimo ha detto...

Si ma la Carfagna quanto tira? Pallida, occhi sbarrati, sorriso forzato, secca come uno scheletro...E quello sarebbe un ministro? Mamma mia come siamo messi male in Italia.

ilbusca ha detto...

MA come! Io me la ricordavo gnocca.

Cek ha detto...

http://www.comune.bra.cn.it/citta/bra.htm

Cek ha detto...

beh dai....la carfagna sarà stupida e per niente adatta al ruolo di ministro, però è proprio gnocca...
però non vale... la dai via un paio di volte alle persone giuste e di colpo ti trovi ministro... già me li vedo bondi e calderoli che fanno i pensierini osè e i commenti sottovoce durante le riunioni del consiglio dei ministri

Cek ha detto...

oh, secondo me è divertentissima questa pagina http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Galileo_Galilei

dottoressa a.fabiani ha detto...

pensare a bondi e calderoli che fanno pensierini è già fantascienza.

comunque sia, a me piacevano i quiz del maik. quelli sì che erano impestati.

Cek ha detto...

i quiz del maik...con la mitica maura livoli....chissà che fine ha fatto?

ilbusca ha detto...

Cek ma mi spieghi come, ma soprattutto perche', memorizzi certi nomi riguardanti minchiate del passato?

Cek ha detto...

sono fatto così...mi ricordo cose che superficialmente posson sembrare inutili e poi all'improvviso saltano fuori e mi cambiano la vita, come la carta igienica per te quella famosa notte d'estate all'autogrill fuori roma

ilbusca ha detto...

Ragazzi che disastro quella sera, uno dei momenti piu' brutti ma anche piu' belli della mia vita.

Scrockman ha detto...

Ma soprattutto:





IL PICCOLO MIGNOTTI CHE FINE HA FATTO???

Cek ha detto...

AHAHAHAHAHAHHA...è vero...il piccolo mignotti...che fine ha fatto??