04 maggio 2006

Le avventure del piccolo Mignotti (2)


Il piccolo Mignotti oggi ha tagliato la scuola. Vuole andare al bar Saverio a finire Street Fighter II Champions Edition utilizzando un gettone solo e controllando il personaggio più scarso: Dalshim. Il piccolo Mignotti è il re di quel videogioco e tutti i bambini più piccoli di lui lo idolatrano. Saverio, stranamente, da qualche tempo a questa parte ha smesso di informare i genitori di Borno sulle sue marachelle ed è diventato molto più cordiale e gentile. Nel bar ci sono anche quattro giovanotti delle scuole superiori che prendono subito di mira il piccolo Mignotti. Immediatamente lo soprannominano "Flash" e gli ordinano in continuazione di andare al bancone a prender loro una coca-cola, un pacchetto di patatine o le Haribo nel pacchetto piccolo. Borno deve ogni volta interrompere la partita perdendo il suo gettone ed il suo record di imbattibilità. Un'altra volta ancora, quando il piccolo Mignotti era riuscito a battere il penultimo avversario Sagat e stava affrontando il cattivone finale M. Bison, uno dei bulletti lo aveva completamente accecato con due palline di carta ciucciata sparate con una penna Bic a cui aveva tolto la cannuccia con l'inchiostro. Borno riusciva a continuare a giocare aiutato dal suono del videogioco ma altri due bulletti decisero di prenderlo per le mutande e fare l'altalena, causandogli distrazione e susseguente sconfitta. Gli stessi bulletti, poco dopo, gli scaldavano il gomito con la fiamma di un accendino e gli spegnevano le sigarette sulle orecchie. Il piccolo Mignotti continuava a giocare per battere il record senza curarsene, così il più grande dei bulli spense il videogioco e fece perdere l'ultimo gettone di Borno.
Uno dei giovanotti è uscito finalmente dal coma. Qualcuno aveva sabotato lo sterzo del suo scooter. Lo aveva sabotato in modo che girasse dalla parte opposta a dove voleva svoltare, così invece di entrare nel vialetto di casa è salito su una corriera. Un secondo giovine è stato arrestato. Nel suo computer sono stati trovati 23.457.102.383 immagini pedopornografiche dello stesso bambino di 9 anni in atteggiamenti autoerotici ed irriverenti a cui era stata cancellato il volto per impedirne l'identificazione. Il terzo ragazzo, dopo essere tornato a casa a piedi in quanto qualcuno aveva messo dello zucchero nel serbatoio del suo scooter, è stato mollato dalla ragazza poichè qualcuno, dopo avergli clonato il cellulare, le aveva mandato i seguenti SMS a suo nome:"Hai tante lentiggini che sembra ti abbiano tirato della m**da in faccia attraverso una zanzariera", "L' Enel ti sta cercando per quel palo della luce che ti sei ficcato su per il c**o." e "Sei un camion della spazzatura mentalmente insufficente, e pieno di secrezioni nasali solidificate allo stato virale". Il quarto ragazzo non esce più di casa. Una telefonata anonima ha avvertito i genitori della presenza di massicce dosi di marjuana nel mappamondo con la lampadina del figlio e qualcuno ha sottratto l'hard-disk con 60 Gbyte di mp3 scaricati illegalmente da internet e lo ha spedito alla guardia di finanza. Rischia 3520 anni di reclusione.
La polizia brancola nel buio, ma è soddisfatta perchè riesce ad arrestare tanti evasori e pedofili.

12 commenti:

Patata ha detto...

W Borno Mignotti. Le sue avventure mi entusiasmano più di quelle del Pistola Matta...

ilbusca ha detto...

Pistola Matta è inarrivabile. Questo credevo che facesse ridere solo me...

Anonimo ha detto...

infatti fa ridere solo te

ilbusca ha detto...

E no, fa ridere anche patata.

patata ha detto...

Secondo me l'anonimo è il Sig. Saverio...

savio ha detto...

Anch'io ho riso tantissimo. così tanto che adesso ho una paralisi permanente in faccia e i miei amici si bullana di me. se mi dai l'email di Borno gli chiedo un consiglio... Mi interesserebbe sapere cosa farebbe lui al posto mio

ilbusca ha detto...

Vedi anonimo, sono già in due. La mail di Borno non posso diffonderla... ho un po' paura di come reagirebbe...

Anonimo ha detto...

fa ridere solo te, patata e savio

ilbusca ha detto...

ecco adesso va bene

Il Ceruti ha detto...

Mi ricorda qualcosa "Flash"...ma va bè.
Ammetto un leggero miglioramento nelle avventure di Borno.
Ora mi colloco tra patata,savio,busca e l'anonimo, un pò duro con il Mignotti.
Momento migliore quando invece di girare nel vicolo di casa sale sulla corriera..lì ammetto che ho riso di brutto, soprattutto per la parola "corriera"...cazzo è dalle elementari che rido per questa parola...ah ah ah...ah ah...ah..... mi sa che vado dalla dott.ssa un attimo.

ilbusca ha detto...

corriera

la didona ha detto...

Io invece non sentivo pronunciare la parola corriera almeno da vent'anni..Andavo a prendere la corriera col velocipede a quei tempi..